Vitorchiano e la grande festa per San Michele Arcangelo

Vitorchiano e la grande festa per San Michele Arcangelo

Vitorchiano in fermento per la festa in onore del patrono San Michele Arcangelo. L'organizzazione a cura del Comitato Festeggiamenti San Michele Arcangelo e in collaborazione con il Comune e la Pro Loco di Vitorchiano.

ADimensione Font+- Stampa

Vitorchiano in fermento per la festa in onore del patrono San Michele Arcangelo. L’organizzazione a cura del Comitato Festeggiamenti San Michele Arcangelo e in collaborazione con il Comune e la Pro Loco di Vitorchiano.

Partenza martedì 8 maggio, giorno in cui si ricorda e onora il Santo. Si continua a festeggiare, con intensità crescente, fino a domenica 13 maggio. Tra gli appuntamenti da non perdere la distribuzione delle tradizionali ciambelle, cucinate da secoli con olio locale, vino e anice; la solenne processione dedicata al Santo e i tanti concerti come quelli della cover dei Queen, de I Riflessi, dei Ros di X Factor e della banda musicale di Vitorchiano.

Ecco tutti gli appuntamenti in programma

Martedì 8 maggio:

Ore 18 – Santa Messa in onore del Santo Patrono presso la Chiesa di Sant’Amanzio.

Ore 21 – Tradizionale fiaccolata al Santuario di San Michele Arcangelo.

Mercoledì 9 maggio e giovedì 10 maggio:

Ore 18 – Triduo di preparazione alla festa del Santo Patrono presso la Chiesa di Sant’Amanzio.

Venerdì 11 maggio:

Ore 15 – Apertura degli stand enogastronomici e Sagra della Porchetta per tutta la durata della festa.

Ore 15.30 – Apertura del Baby Village presso i giardinetti. In attesa degli spettacoli serali, i visitatori potranno approfittare degli stand enogastronomici, allietati dall’intrattenimento di Saltimbanco Show.

Ore 18 – Triduo di preparazione alla festa del Santo Patrono presso la Chiesa di Sant’Amanzio.

Ore 21.30 – One Man One Vision, concerto cover dei Queen accompagnato dai cori polifonici dal vivo in Piazza Umberto I.

Ore 21.30 – Blue Moon orchestra spettacolo, liscio, revival, balli di gruppo in Piazza Roma.

Sabato 12 maggio:

Ore 10 – Apertura degli stand enogastronomici e Sagra della Porchetta per tutta la durata della festa.

Ore 10.30 – Celebrazione del centenario della prima guerra mondiale in Piazza Umberto I. Seguiranno canti presso la Chiesa di Sant’Amanzio.

Ore 12 – Tradizionale sparo di fragorosi botti.

Ore 15 – Apertura del Baby Village presso i giardinetti.

Ore 15.30 – Vespri solenni e tradizionale Poggiata al Santuario di San Michele Arcangelo.

Ore 18 – Santa Messa presso la Chiesa di Sant’Amanzio.

Ore 18.30 – Intrattenimento con la Banda Musicale Fedeli di Vitorchiano diretta dal maestro G. Sargeni e accompagnata dal gruppo di majorette in Piazza Roma. In attesa degli spettacoli serali, i visitatori potranno approfittare degli stand enogastronomici, allietati dall’intrattenimento degli Stornellatori Romani.

Ore 21.30 – Concerto del gruppo ROS direttamente da X Factor. Apre il concerto il cantautore Simone Gamberi. Piazza Umberto I.

Domenica 13 maggio

Ore 8 – La popolazione sarà svegliata da fragorosi botti.

Ore 8.30 – La Banda Musicale Fedeli di Vitorchiano accompagnata dalle majorette percorre le vie del paese.

Ore 9 – Santa Messa presso la Chiesa di Santa Maria Assunta.

Ore 10 – Apertura degli stand enogastronomici e Sagra della Porchetta per tutta la durata della festa e Solenne processione al Santuario di San Michele Arcangelo.

Ore 12 – Omaggio floreale alle Confraternite e Banda Musicale in Piazza Roma.

Ore 15 – Apertura del Baby Village presso i giardinetti.

Ore 16 – Esilarante show del cabarettista Emilio Pitzalis, direttamente da Zelig, accompagnato dalla band I Rifflessi in Piazza Roma.

Ore 17.30 – Grande concerto della Banda Musicale Fedeli di Vitorchiano.

Ore 19.00 – Tombola. In attesa degli spettacoli serali, i visitatori potranno approfittare degli stand enogastronomici, allietati dall’intrattenimento dei Mariachi messicani.

Ore 21.30 – Zeno in Tutto Zero in Piazza Umberto I.

Ore 23.00 – Nomina dei nuovi festaroli.

Ore 23.30 – Giochi pirotecnici presso il campo sportivo.

Decarta racconta la Tuscia