Vitercomix, Lillo sarà presente in veste di fumettista

Vitercomix, Lillo sarà presente in veste di fumettista

Lillo Petrolo tra i protagonisti di Vitercomix. Forse non tutti sanno che oltre a far parte del duo Lillo & Greg, con il quale ha dato vita al gruppo musicale rock demenziale Latte & i Suoi Derivati, essere stato “iena” su Italia Uno, autore e conduttore insieme a Greg e ad Alex Braga della trasmissione radiofonica 610 in onda quotidianamente su RAI Radio2, Lillo ha esordito come fumettista a metà degli anni Ottanta.

ADimensione Font+- Stampa

Lillo Petrolo tra i protagonisti di Vitercomix. Forse non tutti sanno che oltre a far parte del duo Lillo & Greg, con il quale ha dato vita al gruppo musicale rock demenziale Latte & i Suoi Derivati, essere stato “iena” su Italia Uno, autore e conduttore insieme a Greg e ad Alex Braga della trasmissione radiofonica 610 in onda quotidianamente su RAI Radio2, Lillo ha esordito come fumettista a metà degli anni Ottanta.

Quando Lillo e Greg si conoscono nel 1986, la scena è quella della casa editrice di fumetti Onmolloemme, successivamente diventata ACME. Entrambi collaborano con la casa editrice, ma ognuno con le proprie creature. Lillo è autore di Stinco & Laido, due bislacchi malviventi, e di Topo Martino, epigono della stirpe roditrice fumettistica. Normalman, personaggio di Lillo, nasce nel 1993 sulla rivista a fumetti LSD-Latte e i Suoi Derivati.
Il personaggio di Normalman, dopo un’evoluzione prima radiofonica su Radio2 Rai e poi televisiva sui canali GXT e K2, è tornato nelle storie che Lillo ha sceneggiato per i disegni di Luca Usai. I due libri a fumetti “Normalman – Le origini” (2011) e “Normalman contro TUTTI” (2012) sono stati presentati al pubblico di Lucca Comics & Games. I due hanno insegnato sceneggiatura presso la Scuola Romana dei Fumetti.

E nei giorni del festival del fumetto di Viterbo, 14 e 15 aprile, potrebbe arrivare anche Greg. Questa è una delle cose belle che già da questa prima edizione Vitercomix è in grado di offrire alla città di Viterbo e a quanti verranno nel capoluogo della Tuscia per godersi questa interessante manifestazione.