Viterbo saluta per sempre  Sergio Milioni

Viterbo saluta per sempre Sergio Milioni

Ci ha lasciato nella notte all'ospedale Belcolle lo stilista Sergio Milioni. Stilista per le sue fini creazioni di alta sartoria, ma anche artista a tutto tondo e soprattutto grande innamorato della nostra città.

ADimensione Font+- Stampa

Ci ha lasciato nella notte all’ospedale Belcolle lo stilista Sergio Milioni. Stilista per le sue fini creazioni di alta sartoria, ma anche artista a tutto tondo e soprattutto grande innamorato della nostra città.

Il suo allestimento per le feste in Via dell’Orologio Vecchio è da sempre la campanella di inizio delle festività natalizie. Dal 1999, ogni viterbese sognava il Natale  davanti alle vetrine del suo atelier. Andare a comprare i regali nel magico mondo incantato da Sergio Milioni era come andare in Lapponia, tra gli elfi di Babbo Natale. Così come farsi cucire i proprio vestito da sposa, un pezzo unico.

Poco tempo fa il trasferimento in Via San Bonaventura e la voglia di rimettersi in gioco, di scompaginare un po’ le carte e rinnovarsi. Le creazioni di Sergio Milioni si riconoscono tra mille, una sola occhiata e le misure per il vestito dei sogni era quasi pronto. 

Lo si incontrava spesso in giro con i suoi amati cani, sempre a piedi Sergio, quasi a voler toccare ad ogni passo la città, il luogo di cui anni prima si era innamorato. Gentilezza e eleganza erano le sue prerogative.

Quest’anno a Natale, e in tutti i giorni dell’anno, mancherà un pezzo importante della nostra storia.