Viterbo Civica al lavoro per ridare decoro al lavatoio di Tobia

Viterbo Civica al lavoro per ridare decoro al lavatoio di Tobia

L'augurio de La Fune è che possano fiorire in tutta la provincia realtà di cittadini attivi, capaci di dare un senso alla parola comunità.

ADimensione Font+- Stampa

Oggi pomeriggio, dalle 14, Viterbo Civica ha dato appuntamento ai cittadini che intendono dare una mano al lavatoio di Tobia. Il raduno è fissato nella piazza della piccola frazione, poi da lì tutti insieme andranno a ripulire la struttura.

Continua l’azione dell’associazione guidata da Lucio Matteucci con interventi su pezzi di territorio lasciati nell’incuria e nel degrado. Un’azione che non ha importanza nelle singole azioni di ripulitura, che pure iniziano a essere tante, ma più che altro nello spirito di comunità che questo movimento sta risvegliando.

E lo spirito di comunità, lo spendersi in prima persona sono i requisiti fondamentali affinché la politica si rinnovi e le amministrazioni dei territori vengano affidate a una classe dirigente più operativa, dinamica, capace. La classe politica di un territorio collassa nel brodo del menefreghismo, delle clientele, dei voti telecomandati e prezzolati (anche se sempre meno). L’augurio de La Fune è che possano fiorire in tutta la provincia realtà di cittadini attivi, capaci di dare un senso alla parola comunità.

Banner
Banner
Banner