Le notizie da Viterbo e dalla Tuscia

‘Viterbo-Baku’, Mecarini: “Presto in Campidoglio con Nola, Sassari e Palmi per una kermesse”

‘Viterbo-Baku’, Mecarini: “Presto in Campidoglio con Nola, Sassari e Palmi per una kermesse”

“In primavera ci incontreremo con le altre città della rete delle “macchine a spalla” a Roma, per una kermesse in Campidoglio”, dichiara ai microfoni di Simone Carletti e Roberto Pomi il presidente del Sodalizio.

ADimensione Font+- Stampa

Il presidente del Sodalizio dei facchini di Santa Rosa Massimo Mecarini fa il punto su Radio Verde, di ritorno da Baku. “In primavera ci incontreremo con le altre città della rete delle “macchine a spalla” a Roma, per una kermesse in Campidoglio”, dichiara ai microfoni di Simone Carletti e Roberto Pomi il presidente del Sodalizio.

Una puntata di ‘Viterbo-Baku, andata e ritorno’, quella andata in onda martedì 10 dicembre su Radio Verde, per raccontare quanto accaduto in città dopo l’ottenimento dell’importante titolo di patrimonio dell’umanità, conferito alla tradizione del trasporto della Macchina di Santa Rosa.

I Funamboli hanno ripercorso i servizi sul trasporto andati in onda sui maggiori telegiornali nazionali e l’approfondimento di Uno Mattina dedicato all’importante riconoscimento Unesco, portato a casa dalla rete delle “macchine a spalla”.

Nell’intervista a Mecarini si è guardato con ottimismo al trasporto straordinario del “campanile che cammina” che si ha intenzione di realizzare a maggio, a trenta anni esatti dalla venuta a Viterbo di Giovanni Paolo II. La condizione  per rendere possibile l’avvenimento sembra essere solo una: l’arrivo nella città dei papi del pontefice Francesco.

Lo stesso presidente del Sodalizio ha ricordato commosso quel maggio del 1994 con Wojtyla che, infrangendo il protocollo, volle scendere in piazza del Comune per salutare uno a uno tutti i facchini.

In conclusione di puntata Carletti e Pomi hanno intervistato Francesco Moltoni, firmatario nel 2006 dell’importante protocollo di Nola, che ha aperto l’avventura della rete delle “macchine a spalla” verso il titolo Unesco. “Ricordo che il giorno della firma arrivai a Nola dopo una riunione di giunta. C’era un grande clima di festa perché eravamo nei giorni di San Paolino. Le città che firmano il protocollo si incontrarono nelle sale del Comune di Nola e già c’era la sensazione di avviare un percorso importante. Nessuno poteva immaginare che saremmo riusciti nell’impresa ma già c’era molto entusiasmo”, ha raccontato Moltoni.

‘Viterbo-Baku, andata e ritorno’ continua mercoledì 11 dicembre alle 11 su Radio Verde (fm 103.9 e 93.1 oppure in streaming su www.radioverde.it). E’ possibile ascoltare i podcast delle puntate precedenti su www.funamboli.it. L’iniziativa è stata resa possibile dal sostegno del Comune di Viterbo, con il patrocinio di Provincia di Viterbo e Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa.

 

 

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031