Viterbix, “Trivellatori e trivellati”

Viterbix, “Trivellatori e trivellati”

A qualche giorno di distanza dal referendum sulle trivelle Viterbix riapre la riflessione su quanto accaduto. Lo fa tirando in ballo il presidente del consiglio Matteo Renzi e la sua frase: "La demagogia non paga".

ADimensione Font+- Stampa

A qualche giorno di distanza dal referendum sulle trivelle Viterbix riapre la riflessione su quanto accaduto. Lo fa tirando in ballo il presidente del consiglio Matteo Renzi e la sua frase: “La demagogia non paga”. Il nostro Viterbix ha quindi spostato lo sguardo sui petrolieri, loro pagano. Di certo non tanto allo stato italiano.

viterbix trivelle

Decarta racconta la Tuscia