Viterbix – Scherzetto o scherzetto?

Viterbix – Scherzetto o scherzetto?

Davvero strana la repentinità della concessione amministrativa e le deroghe date agli organizzatori. Tra le altre cose il limite massimo era di cento persone, ma eran trecento giovani e forti e in Comune non se ne sono accorti.

ADimensione Font+- Stampa

Scherzetto o scherzetto? Purtroppo il dolcetto per i viterbesi non c’è per Halloween. Sembra proprio uno scherzetto di cattivo gusto e di brutto esempio amministrativo l’evento privato autorizzato dagli amministratori locali in un locale storico ristrutturato con circa 500mila euro, che ha consentito a un’associazione, diciamo amica di chi poi si vedrà, di poter svolgere una serata musicale e conviviale all’interno della prestigiosa e storica aula dell’ex Tribunale di Viterbo in Piazza Fontana Grande.

Davvero strana la repentinità della concessione amministrativa e le deroghe date agli organizzatori. Tra le altre cose il limite massimo era di cento persone, ma eran trecento giovani e forti e in Comune non se ne sono accorti.

Il popolino esclama che che j’avrà detto la capoccia !!! Che per Halloween si traduce che cosa gli avrà detto la zucca agli amministratori? Qualcun’altro ha fatto notare che per Halloween …tutte le zucche sono vuote.

Il fantasma di Palazzo dei Priori replica: “Purtroppo non solo per Halloween”. E se lo dice lui… Intanto si dice che nella serata sia stato eletto un mister Halloween, noi vorremo sapere chi è. Se qualcuno ha notizie in merito potrà informare la redazione de La Fune.