Viterbix, “Regalate due palle di Natale a chi non ce l’ha”

Viterbix, “Regalate due palle di Natale a chi non ce l’ha”

Nella notte fonda e buia del governo Michelini si staglia un albero natalizio di vetro, creato da Viterbix. Un albero di vetro arricchito dai colori gialloblu della città.

ADimensione Font+- Stampa

Nella notte fonda e buia del governo Michelini si staglia un albero natalizio di vetro, creato da Viterbix. Un albero di vetro arricchito dai colori gialloblu della città.

E’ stato creato per fare gli auguri ai cittadini (e onestamente con questi amministratori ne hanno tanto bisogno … tanto …tanto ), ma anche per ricordare che l’amministrazione Michelini aveva promesso e favoleggiato una casa di vetro, in cui ci sarebbe stata trasparenza, chiarezza, linearità e condivisione.

Tutto è avvenuto meno quello promesso in tanti settori della vita cittadina. Un disastro su tutti i fronti che si è concretizzato in atti amministrativi deleteri per la città e fallimenti vari. Altro che casa di vetro. Bunker, cantine e scantinati amministrativi hanno reso inaccessibili, inqualificabili, inadeguati, impraticabili azioni di governo le cui conseguenze le hanno pagate i cittadini e la città.

E’ Natale e la città, grazie a Caffeina, è in festa e per tradizione ci si scambiano gli auguri e i regali. Viterbix fa gli auguri a tutti i viterbesi di buon Natale e buon 2017, con la speranza che ci porti le elezioni comunali anticipate. E vorrebbe regalare anche due palle …di Natale a chi non ce l’ha.

Attende indicazioni … e lancia l’idea di un regalo di cui molti hanno bisogno: regalate due palle di Natale a chi non ce l’ha!

 

viterbix-natale

Banner
Banner
Banner