Viterbix per Amatrice, “Insieme è possibile risollevarsi”

Viterbix per Amatrice, “Insieme è possibile risollevarsi”

Anche Viterbix e La Fune hanno deciso di dare un contributo, evidenziando con una nuova vignetta, l'importanza di aderire alle iniziative di raccolta fondi a favore delle popolazioni colpite dal terremoto.

ADimensione Font+- Stampa

Il sisma che ha scosso il Centro Italia non ha lasciato indifferenti i viterbesi. Negli ultimi giorni tante iniziative di solidarietà e molte altre arriveranno. Anche Viterbix e La Fune hanno deciso di dare un contributo, evidenziando con una nuova vignetta, l’importanza di aderire alle iniziative di raccolta fondi a favore delle popolazioni colpite dal terremoto. E invitiamo a recarsi al concerto organizzato a Prato Giardino per questo sei settembre.

Questo disegno vuol rappresentare graficamente il gesto di solidarietà che tanti soggetti della nostra città hanno concretamente messo in atto nei confronti delle popolazioni colpite dal terremoto del 24 agosto. E’ un piccolo contributo ed un ringraziamento a questa nostra terra generosa e solidale.

L’orsacchiotto tra le macerie vuol ricordare con profondo dolore e tenerezza le tante piccole vite spezzate dalla brutalità dell’evento sismico. Un modo per esprimere vicinanza, con la semplicità di un’immagine, dell’intera città di Viterbo che a chi in questi giorni sta soffrendo ha inviato un messaggio chiaro: “Non siete soli, insieme è possibile risollevarsi”.

Viterbix solidarietà

Banner
Banner
Banner