Viterbix – A Palazzo dei Priori hanno comprato “lo sparamilioni”

Viterbix – A Palazzo dei Priori hanno comprato “lo sparamilioni”

Passata Santa Rosa tra profumi, lustrini, passerelle ritorna la nuda e cruda realtà amministrativa. Viterbo si scopre città milionaria. Da quasi cinque anni Michelini e i suoi sparano milioni di qua, milioni di là, milioni di sotto e milioni di sopra.

ADimensione Font+- Stampa

Passata Santa Rosa tra profumi, lustrini, passerelle ritorna la nuda e cruda realtà amministrativa. Viterbo si scopre città milionaria. Da quasi cinque anni Michelini e i suoi sparano milioni di qua, milioni di là, milioni di sotto e milioni di sopra.

I più attenti osservatori hanno registrato quasi cento milioni annunciati. Ora di nuovo non più sindaco e viceindaco ma i capigruppo di maggioranza, ben addestrati e istruiti, si fanno notare per aver lanciato un’altra manciata di milioni sulla città. Ben 20.

Che goduria per Viterbo, che città fortunata. I novelli “kamikaze” politici debbono necessariamente subentrare a chi ormai ha oltrepassato i limiti consentiti di decenza amministrativa per sparare promesse, fregnacce e iniziare la propaganda elettorale per il 2018. Si lanciano promesse e si lanciano milioni, tanto non costa nulla.

E’ iniziata la pastura o l’abbocco pre-elettorale … la città ancora attende con ansia e speranza … ma sinora tutti i soldi promessi erano tutti del Monopoli.