Viterbese, Camilli: “Squadra iscritta al campionato ma voglio lasciare”

Viterbese, Camilli: “Squadra iscritta al campionato ma voglio lasciare”

"La As Viterbese Castrense nella giornata odierna è stata regolarmente iscritta al campionato di Lega Pro per la prossima stagione". Lo comunica con una nota ufficiale il patron della squadra cittadina Piero Camilli.

ADimensione Font+- Stampa

“La As Viterbese Castrense nella giornata odierna è stata regolarmente iscritta al campionato di Lega Pro per la prossima stagione”. Lo comunica con una nota ufficiale il patron della squadra cittadina Piero Camilli.

“I documenti erano pronti da 15 giorni, oggi ho provveduto a iscrivere la squadra e l’ho fatto per rispetto alla città di Viterbo e alla sua gente, nonostante rimanga a oggi ferma la mia volontà di lasciare la società – continua Camilli -.

In queste ultime settimane ho seguito alcune trattative per la cessione della Viterbese Castrense con potenziali acquirenti che però evidentemente non si sono rivelati all’altezza, dato che non sono riusciti a fornire neanche le garanzie minime per l’iscrizione e per il futuro. Ho ancora in piedi alcune trattative con persone che al momento paiono più affidabili: il campionato inizia ad agosto, tempo per chiudere ce n’è ancora.

La famiglia Camilli oggi ha iscritto la Viterbese Castrense al campionato, sia chiaro, per evitare l’ennesimo fallimento del calcio a Viterbo”.