Vita autonoma: “Finalmente un aiuto concreto, grazie a Sabatini impegno mantenuto”

Vita autonoma: “Finalmente un aiuto concreto, grazie a Sabatini impegno mantenuto”

"Finalmente sono state erogate le risorse alle persone disabili che, negli anni, hanno usufruito di progetti di deistituzionalizzazione finalizzati alla realizzazione di una vita autonoma e quanto più possibile indipendente fuori dalle strutture sociosanitarie". E’ quanto comunica, in una nota, l'associazione Vita Autonoma.

ADimensione Font+- Stampa

“Finalmente sono state erogate le risorse alle persone disabili che, negli anni, hanno usufruito di progetti di deistituzionalizzazione finalizzati alla realizzazione di una vita autonoma e quanto più possibile indipendente fuori dalle strutture sociosanitarie”. E’ quanto comunica, in una nota, l’associazione Vita Autonoma.

“Di fronte al rischio di interrompere questo importante percorso – prosegue la nota – le istituzioni locali si sono fatte carico della nostra situazione grazie al grande lavoro svolto in Consiglio regionale dal consigliere Daniele Sabatini, che ha permesso di arrivare ad una soluzione positiva e per questo lo ringraziamo a nome di tutta l’associazione. Sabatini da anni era a conoscenza delle nostre problematiche di cui si era occupato già da assessore alle Politiche sociali del Comune di Viterbo; una battaglia di giustizia e civiltà che ha saputo portare avanti con successo anche in Regione: non solo promesse ma lavoro concreto e risultato ottenuto. Soddisfatti per questo primo traguardo raggiunto – conclude l’Associazione – auspichiamo che il percorso avviato dalle istituzioni possa proseguire per permetterci, anche in futuro, di continuare a condurre una vita autonoma e dignitosa”.