Le notizie da Viterbo e dalla Tuscia

Villa Lante, perché non recuperare l’antico labirinto? Un dipinto ne prova l’esistenza

Villa Lante, perché non recuperare l’antico labirinto? Un dipinto ne prova l’esistenza

In un antico dipinto all'interno della Palazzina Gambara emerge un elemento decorativo di Villa Lante che potrebbe essere interessante, ed economico, recuperare.

ADimensione Font+- Stampa

Villa Lante, un patrimonio da tutelare e rilanciare. Come? Anche cercando di aggiungere qualcosa di nuovo all’esistente. Un’idea? L’antico labirinto “verde”, che sapeva accogliere i visitatori del luogo, posizionato all’esterno della villa. Se ne trova traccia e memoria in un affresco del XVI secolo, collocato al piano terra della palazzina Gambara, la prima delle due – che campeggiano sul giardino all’italiana – a essere costruita.

Un pezzo della storia della villa di Bagnaia che sarebbe interessante recuperare. Anche con una spesa, tutto sommato, ridotta. Un elemento per aggiungere bellezza a un posto unico, che merita massima attenzione e recupero delle sue originalità.

Ultimi Commenti

Stefania Maraldi
February 22, 2018 Stefania Maraldi

Belle Immagini! [...]

guarda articolo
Luigi Tozzi
February 22, 2018 Luigi Tozzi

Veramente non si capisce proprio come il buon Dio abbia necessità di dettare un libro [...]

guarda articolo
Elena Buffone
February 21, 2018 Elena Buffone

Tovaglia in foto dell'azienda di design tessile MUSKA (www.muskadecor.com) ⭐ [...]

guarda articolo
Roberto Re
February 19, 2018 Roberto Re

incredibile [...]

guarda articolo
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031