Villa Lante, accordo con le associazioni per scongiurare la chiusura domenicale

Villa Lante, accordo con le associazioni per scongiurare la chiusura domenicale

Questa mattina, nella splendida cornice di Villa Lante, si sono incontrati il direttore del polo museale del Lazio Edith Gabrielli, il nuovo direttore di Villa Lante Matilde Amaturo, il sindaco di Viterbo Leonardo Michelini, il consigliere comunale Arduino Troili, il presidente della Pro Loco di Bagnaia Laura Belli e il presidente dell'associazione Amici di Bagnaia Aldo Quadrani.

ADimensione Font+- Stampa

Villa Lante, scongiurato il rischio di chiusura domenicale. Questa mattina, nella splendida cornice di Villa Lante, si sono incontrati il direttore del polo museale del Lazio Edith Gabrielli, il nuovo direttore di Villa Lante Matilde Amaturo, il sindaco di Viterbo Leonardo Michelini, il consigliere comunale Arduino Troili, il presidente della Pro Loco di Bagnaia Laura Belli e il presidente dell’associazione Amici di Bagnaia Aldo Quadrani.

Dopo il soprallugo c’è stata una sintesi positiva tra tutte le parti intervenute, concordi nel valorizzare con impegno condiviso il giardino monumentale. A seguito di questo incontro, sarà perciò possibile visitare l’intero complesso anche nei giorni festivi, dalle 9 alle 16.30.

“E’ stato un incontro proficuo che, già da domenica, ha scongiurato il rischio di chiusura al pubblico di Villa Lante”, dice il sindaco Michelini. Un inizio senz’altro positivo quello del rapporto tra comune di Viterbo, nuova direzione museale e realtà associative del territorio.

“La dottoressa Gabrielli e la dottoressa Amaturo – continua il sindaco – hanno mostrato non solo grande interesse, ma un forte spirito di collaborazione e coinvolgimento per la valorizzazione del nostro patrimonio locale, stabilendo da subito una relazione fruttuosa con l’amministrazione comunale e le associazioni di Bagnaia”. Un’ottima notizia per tutti quelli che vorranno godere della bellezza di Villa Lante anche nel week end.