Via Bianchi: i migranti potrebbero arrivare la prossima settimana e il centrodestra chiede di parlarne

Via Bianchi: i migranti potrebbero arrivare la prossima settimana e il centrodestra chiede di parlarne

La questione dei migranti in via Bianchi finisce in Commissione: intanto spuntano le prime voci sulla data di arrivo.

ADimensione Font+- Stampa

La questione dei migranti in via Bianchi finisce in Commissione: intanto spuntano le prime voci sulla data di arrivo. Ad ospitare il dibattito all’interno dovrebbe essere la seconda Commissione, visto che la quarta, che avrebbe dovuto naturalmente ospitare la questione, è senza presidente e senza vice da mesi e la luce in fondo al tunnel non si vede ancora.

La proposta è della minoranza. Sulla questione si è acceso un vespaio, con Fratelli d’Italia che si è fatta protagonista di una raccolta firme alla quale hanno aderito più di 200 persone, ma criticata da alcune associazioni e non solo.

Intanto secondo alcune voci i migranti potrebbero davvero arrivare in via Bianchi, intorno il 7 ottobre, scontentando tutti: chi non li vuole a prescindere e chi da anni si batte per una accoglienza diffusa rispettosa di chi arriva e di chi c’è già. Lì in via Bianchi ne arriverebbero 50 in un centro di accoglienza camuffato. La Prefettura di Viterbo intanto ancora tace a riguardo.

Banner
Banner
Banner