Via Belluno ridotta a una lunga distesa di rifiuti, i cittadini: “Ci vergognamo”

Via Belluno ridotta a una lunga distesa di rifiuti, i cittadini: “Ci vergognamo”

Degrado chiama degrado. E' una legge sociale, su cui si sono rotti la testa molti studiosi. Per questo bisognerebbe fare molta attenzione a evitare che pezzi di territorio sprofondino nell'incuria. Puntiamo i riflettori su via Belluno, arteria importante nel dedalo di strade della città di Viterbo.

ADimensione Font+- Stampa

Degrado chiama degrado. E’ una legge sociale, su cui si sono rotti la testa molti studiosi. Per questo bisognerebbe fare molta attenzione a evitare che pezzi di territorio sprofondino nell’incuria. Puntiamo i riflettori su via Belluno, arteria importante nel dedalo di strade della città di Viterbo.

Siamo in realtà a poche centinaia di metri dal centro e appena sopra al “mai nato” Parco dell’Arcionello. Una sorta di aborto in salsa viterbese. Un buco nero dove è sprofondato il sogno di dare ai viterbesi uno spazio verde importante.

Torniamo a via Belluno. Fai il primo passo sul marciapiede e trovi una bottiglia di birra vuota. Tiri avanti di un metro e c’è una busta di plastica. Poi una scatoletta di tonno, un pacchetto di sigarette e tanto altro ancora.

Il fatto è stato denunciato da un cittadino sulla pagina Facebook di Viterbo Civica, luogo significativo perché è riuscito a dare voce ai cittadini. In particolare in un post, oltre ad alcuni scatti (che riproponiamo) campeggia la scritta: “Vi dico che mi vergogno! Sì mi vergogno di abitare in questa città di gente menefreghista che la riduce così e amministratori che non si fanno venire neanche una piccola idea x migliorare una tale situazione. Forse non gli è rimasto altro che aspettare questa lunga agonia e auspicare tempi migliori”.

Forse sarebbe il caso che nell’attesa qualcuno si renda anche utile. Come? Cestini, controllo e multe, azioni di educazione e sensibilizzazione della popolazione (a proposito: come sono stati spesi i soldi della comunicazione previsti nell’appalto di Viterbo Ambiente?). Governare significherebbe fare anche questo, per chi non lo avesse ben chiaro.

Via Belluno 02

Banner
Banner
Banner