Valle dei Calanchi, escursione alla Balza di Seppie

Valle dei Calanchi, escursione alla Balza di Seppie

Una passeggiata gratuita e accessibile a tutti, anteprima autunnale per raggiungere uno splendido angolo della Valle dei Calanchi, recentemente elevato dalla Regione Lazio a Monumento Naturale: la Balza di Seppie.

ADimensione Font+- Stampa

Una passeggiata gratuita e accessibile a tutti, anteprima autunnale per raggiungere uno splendido angolo della Valle dei Calanchi, recentemente elevato dalla Regione Lazio a Monumento Naturale: la Balza di Seppie.

Iniziativa a cura del Museo Naturalistico di Lubriano, in collaborazione con il Comune di Lubriano, per la sempre maggiore valorizzazione di un territorio magnifico, posto tra il Lago di Bolsena e il Fiume Tevere, verso uno sviluppo sostenibile, rispettoso di cicli biologici e ambienti naturali.

L’appuntamento è per domenica 29 ottobre alle 15 davanti al Museo Naturalistico di Lubriano. Al ritorno, gli escursionisti potranno scegliere se ripercorrere a ritroso il sentiero dell’andata, opportunamente segnalato, oppure usufruire del servizio navetta per il ritorno al punto di partenza.

E’ gradita la prenotazione.

Informazioni al: 329.5430394 (direzione museo) o 327.0289027 (operatori museali)