Valentano al voto a maggio, si dimette la maggioranza. Stefano Bigiotti: “Lasciano un paese allo sbando”

Valentano al voto a maggio, si dimette la maggioranza. Stefano Bigiotti: “Lasciano un paese allo sbando”

A Valentano dimissioni dell'intera maggioranza. Chiude l'esperienza sfortunata del Pacchiarelli bis. Il sindaco rieletto a maggio 2016 ha avuto un serio problema di salute e questo ha innescato un meccanismo che ha portato prima (il 21 luglio) al commissariamento “a metà” da parte della Prefettura e oggi alle dimissioni dell'intera maggioranza.

ADimensione Font+- Stampa

A Valentano dimissioni dell’intera maggioranza. Chiude l’esperienza sfortunata del Pacchiarelli bis. Il sindaco rieletto a maggio 2016 ha avuto un serio problema di salute e questo ha innescato un meccanismo che ha portato prima (il 21 luglio) al commissariamento “a metà” da parte della Prefettura e oggi alle dimissioni dell’intera maggioranza.

Il sindaco Francesco Pacchiarelli, eletto con la lista L’Alberone, è alla prese con problemi di salute seri e manca dal paese da fine marzo. A complicare la situazione le dimissioni del vicesindaco Fabrizio Santi. Una tempesta perfetta che ha reso inevitabile il commissariamento “parziale”. La situazione, precipitata per il serio problema che ha riguardato il primo cittadino e per fibrillazioni interne alla maggioranza, non ha reso possibile, lo scorso luglio, altre soluzioni. La decisione della prefettura però aveva tenuto in piedi il consiglio comunale.

Stamani le dimissioni dei consiglieri, che hanno maturato la consapevolezza di non poter più incidere, essendoci un commissario, nell’attività amministrativa. Il commissario prefettizio dovrà, a questo punto, accompagnare il paese al voto in maggio.

“Siamo arrivati all’epilogo di una commedia. Questa esperienza di governo doveva essere terminata mesi fa, dopo le dimissione del vicesindaco. Lasciano in eredità un paese amministrativamente ridotto allo sbando. Chi amministra dovrebbe rappresentare una soluzione, loro erano diventati il problema”. Commenta così lo sfidante di Pacchiarelli nel maggio 2016, il candidato sindaco del Movimento Civico Valentanese Stefano Bigiotti