Le notizie da Viterbo e dalla Tuscia

Una viterbese coinvolta nell’attentato di Dhaka: non si conosce la sua sorte

Una viterbese coinvolta nell’attentato di Dhaka: non si conosce la sua sorte

Il presidente del consiglio Matteo Renzi ha confermato che fra i morti ci sono degli italiani, ma ancora non è stato ufficializzato il nome degli scomparsi.

ADimensione Font+- Stampa

Una viterbese coinvolta nell’attentato di Dhaka. La notizia di un possibile coinvolgimento di una nostra concittadina circola da ieri sera, ma la conferma definitiva sarebbe arrivata solo in queste ore. Difficile ancora capire quale possa essere la sorte dell’imprenditrice viterbese che si sarebbe trovata nel locale colpito dai terroristi islamici, liberato dopo ore di angoscia ma con un numero consistente di morti.

Un portavoce dell’esercito del Bangladesh ha confermato che l’attacco terroristico sarebbe concluso grazie ad un’operazione militare durante la quale sono stati liberati 13 ostaggi, tra cui 4 stranieri. Almeno 20 persone invece sarebbero rimaste uccise.

Il presidente del consiglio Matteo Renzi ha confermato che fra i morti ci sono degli italiani, ma ancora non è stato ufficializzato il nome degli scomparsi.

Per leggere notizie certe e verificate su ciò che è accaduto e sugli aggiornamenti vi consigliamo di leggere ilpost.it a questo link.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031