Una scuola di alta cucina internazionale nel cuore di Viterbo

Una scuola di alta cucina internazionale nel cuore di Viterbo

Una scuola di alta cucina all'interno di Palazzo Calabresi, questa una delle idee che bolle nella pentola dell'amministrazione Michelini. La notizia, venuta fuori per caso, è di quelle da "leccarsi" i baffi.

ADimensione Font+- Stampa

alta cucinaUna scuola di alta cucina internazionale nel centro storico di Viterbo. La notizia è venuta fuori, quasi per caso, durante la trasmissione Funamboli in onda su Radio Verde. A parlare l’assessore al Patrimonio del Comune di Viterbo all’interno di una puntata dedicata al progetto di recupero e riqualificazione del patrimonio immobiliare che ha in mente l’amministrazione di Leonardo Michelini.

La scuola potrebbe trovare loco all’interno di Palazzo Calabresi, a due passi dal parcheggio del Sacrario. Lo stabile è in verità di proprietà della Regione Lazio ma da Palazzo dei Priori si sono già attivati con l’assessore regionale competente Alessandra Sartore per ottenere la possibilità di utilizzo.

Altre informazioni sulla scuola di cucina al momento non è possibile averne ma se andasse in porto sarebbe sicuramente un bel progetto di recupero di uno splendido palazzo da tempo inutilizzato e contemporaneamente l’introduzione di un elemento di dinamicità in un centro storico morente.

  • Mary Jane Cryan

    se fanno corsi in lingua inglese, sarebbe un altro punto in favore il collegamento fra la città e le croceristi . E solo in italiano, si abbina con lo studio della lingua italiano.