Una montagna di rifiuti a Castel d’Asso: “Viterbo Ambiente non li rimuove”

Una montagna di rifiuti a Castel d’Asso: “Viterbo Ambiente non li rimuove”

L’isola ecologica è abbandonata e Viterbo Ambiente non interviene. Perché? Perché i rifiuti fuori dai cassonetti non rientrerebbero nell’appalto di gestione del servizio di raccolta. E Palazzo dei Priori che fa?

ADimensione Font+- Stampa

Una montagna di rifiuti alle porte della zona monumentale di Castel d’Asso. A Viterbo succede anche questo, non è certo una novità. Nei pressi di una isola di prossimità è questo lo scenario che ci si trova davanti. Ce lo segnala un lettore che si è trovato di passaggio a pochi passi dal sito di interesse turistico-culturale.

L’isola ecologica è abbandonata e Viterbo Ambiente non interviene. Perché? Perché i rifiuti fuori dai cassonetti non rientrerebbero nell’appalto di gestione del servizio di raccolta. E Palazzo dei Priori che fa?

Ma questa non è certo una novità. Ogni dieci giorni ci troviamo a scrivere di questa o quell’isola di prossimità coperte di rifiuti di ogni genere.rifiuti castel d'asso

Banner
Banner
Banner