Una giornata natalizia da trascorrere con i ragazzi di Juppiter

Una giornata natalizia da trascorrere con i ragazzi di Juppiter

L'8 dicembre alla Casa di San Martino va in scena "Caminetti di Natale", una mattinata fra racconti, avventure e sport

ADimensione Font+- Stampa

Juppiter presenta ‘Caminetti di Natale’. L’8 dicembre La Casa di San Martino (Strada della montagna 7) si apre a tutti per una mattinata da trascorrere insieme.

L’appuntamento, che inizia alle 10 e termina con un imperdibile pranzo sociale organizzato da Juppiter Sport, vuole essere l’occasione per stringersi intorno a un tavolo, tirare le fila dell’anno trascorso e mettere in campo nuove risorse, per affrontare al meglio le sfide educative che l’associazione di promozione giovanile sta portando avanti nel territorio.

Il titolo di questa giornata insieme è ‘Caminetti di Natale – I volti, le storie, le strade impossibili di Juppiter’. L’idea è quella di raccontare le esperienze che negli anni hanno trasformato l’associazione in una comunità capace di condividere e farsi carico. Come una vera famiglia.

“Abbiamo pensato di realizzare un vero momento di comunità in cui fare il punto sul nostro impegno con i giovani e vicino alle fragilità – commenta il presidente di Juppiter Salvatore Regoli -. Quello che andiamo ad accendere è un piccolo fuoco, intorno al quale intendiamo incontrare amici, esperti e istituzioni del territorio in una modalità familiare”.

Questo è il programma: ore 10 – Accoglienza in musica e registrazione degli ospiti. Poi quattro linee di racconto e incontro in cui sarà articolata la mattinata. Ore 10,30: Be Different: i ragazzi sono tutti Speciali e Le Carovane: avventure, scuola, turismo, mondo. Ore 11.30  La Casa e i racconti: costruire comunità, accoglienza, comunicazione e Sport, Musica e gioco: i linguaggi e l’amichevolezza. Alle 12.30 chiusura dei lavori. Sarà possibile partecipare anche a laboratori per grandi e bambini. Intorno alle 13 il pranzo con Juppiter Sport.

Banner
Banner
Banner