Le notizie da Viterbo e dalla Tuscia

Un venerdì da leoni in centro. Arriva il ‘Friday night fever’

Un venerdì da leoni in centro. Arriva il ‘Friday night fever’

Venerdì sera il centro storico si tuffa negli anni Settanta e Ottanta. In giro per la città maxischermi con i videoclip storici. L'intervista alla consigliera Alessandra Troncarelli.

ADimensione Font+- Stampa

manifestoUn venerdì da leoni, quello di questo 12 settembre, e Viterbo fa un tuffo nel passato. Una notte bianca, di fatto, con un tema unico a fare da filo conduttore della serata: i mitici anni Settanta e Ottanta. Questa la ricetta del ‘Friday night fever’, nato da un’idea del consigliere alle Politiche Giovanili Alessandra Troncarelli e sposata a pieno dall’assessorato alla Cultura, guidato da Antonio Delli Iaconi. Siamo andati a intervistare l’ideatrice della serata.

Come nasce il tutto?

“L’obiettivo di fondo è risvegliare il centro storico di Viterbo. E’ da troppo tempo che la città non è interessata da un evento come questo, un’occasione per far rivivere il centro e dare ossigeno a chi all’interno delle mura ha scelto di lavorarci. Anche come ragazza, quindi non solo come amministratrice, ho ritenuto interessante organizzare un appuntamento capace di dare un sano svago ai ragazzi viterbesi. Gli anni Settanta e Ottanta poi sono interessanti perché, di fatto, porteranno nelle strade diverse generazioni. Chi in quegli anni era ragazzo e chi, da bambino, è comunque cresciuto con certe musicalità in testa. Un ritorno al passato, ma anche una riscoperta per chi non era ancora nato”.

Chi ha sostenuto l’iniziativa?

“Il Comune di Viterbo in primis, con le Politiche Giovanili e il contributo importante dell’assessorato alla Cultura. Ma siamo riusciti a fare rete anche con tanti sponsor privati, che ringrazio, e la Banca di Viterbo, che ci ha permesso di coinvolgere anche piazza Fontana Grande. Ringrazio tutti i privati che hanno deciso di essere della partita per regalare una notte importante alla città”.

Sarà coinvolto tutto il centro?

“Purtroppo non è stato possibile, per ragioni di budget. Nella scelta delle location abbiamo tenuto conto di un criterio di rotazione delle piazza, a cui guarderemo anche nei prossimi eventi. L’intento dell’amministrazione è rivitalizzare, con precisi appuntamenti, tutti i luoghi del centro. Le tappe della notta sono: piazza del Plebiscito (con dj’s 80 reunion, a seguire Gipsy King Tribute, I migliori anni e Accademia Blu. A seguire ancora djset. A Piazza della Repubblica abbiamo djset, Bee Gees tribute, Good Times 70-80. La tribute band dei mitici Duran Duran sarà a piazza del gesù, dove si esibiranno anche ‘Gli squali’. Coinvolta anche piazza Verdi con Riccardo Cioni e a piazza dell’Unità è stato pensato uno spazio per i più piccoli: Cartoon Shock e da ‘Ti lascio una canzone’ si esibiranno Alessandro Piroli e Mattia Rizzolli. Davanti agli Almadiani grande protagonista il mercatino vintage”.

Cosa si augura per questo evento?

“Che possa essere l’inizio di una lunga serie di appuntamenti per riaccendere l’attenzione e l’interesse sul centro storico di Viterbo; e che aiuti i viterbesi a riscoprire e vivere al meglio la nostra bellissima città”.

 

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031