Tutti i segreti di Villa Lante in una doppia visita guidata

Tutti i segreti di Villa Lante in una doppia visita guidata

Come mai Villa Lante e i suoi giardini hanno la forma di una graticola? E perché nel '500 la fontana principale della Villa era a forma di piramide a gradoni e simboleggiava la Montagna del Purgatorio? Queste e molte altre curiosità verranno svelate durante le due visite guidate.

ADimensione Font+- Stampa

Due sabati per scoprire il cuore di Villa Lante, aprono al pubblico le palazzine Montalto e Gambara. Un’apertura straordinaria con tanto di visita guidata.

Un’occasione unica per gli amanti di storia dell’arte, viterbesi e turisti di passaggio che per l’occasione potranno seguire una visita guidata, indispensabile per comprendere i preziosi affreschi che decorano soffitti e pareti dei due villini.

Coloro che prenoteranno la visita guidata avranno il privilegio di vivere lo sfarzo e la bellezza di due tra le più belle dimore cinquecentesche d’Italia, decorate dai più grandi esponenti del Manierismo italiano: Antonio Tempesta, Raffaellino da Reggio, il Cavalier d’Arpino, Agostino Tassi e molti altri. Tra le tele esposte nelle palazzine, i grandi cartoni di Romanelli e una splendida Annunciazione del Ghirlandaio.

Inoltre la visita continua all’interno di uno dei dieci giardini all’italiana più belli al mondo. Uno scrigno di fontane monumentali e siepi potate ad arte, eletto nel 2011 Parco più bello d’Italia. Le guide racconteranno i significati più nascosti e i messaggi che i proprietari delle due palazzine hanno voluto tramandarci attraverso i loro scritti. Come mai Villa Lante e i suoi giardini hanno la forma di una graticola? E perché nel ‘500 la fontana principale della Villa era a forma di piramide a gradoni e simboleggiava la Montagna del Purgatorio? Queste e molte altre curiosità verranno svelate durante le due visite guidate in programma che prevedono:

SABATO 21 GENNAIO ore 14.30
Apertura e visita dell’intera PALAZZINA GAMBARA con le seguenti sale:
– Pian terreno: Sala della Caccia e sala della Pesca
– Piano Nobile: Vestibolo, Sala Gambara, Salone dei Cesari, Sala della Poesia, Sala di San Lorenzo, Sala Boncompagni, Cappella, Sala Farnese.

SABATO 28 GENNAIO ore 14.30
Apertura e visita delle seguenti sale del piano nobile della PALAZZINA GAMBARA:
Vestibolo, Sala Gambara, Salone dei Cesari, Sala della Poesia, Sala di San Lorenzo, Sala Boncompagni, Cappella, Sala Farnese.
– Apertura e visita delle seguenti sale del piano nobile della PALAZZINA MONTALTO:
Vestibolo, Sala della Conversazione, Sala della Fama, Sala della Gloria.

Entrambe le visite avranno inizio alle ore 14.30 e dureranno circa 2 ore. Il costo di ciascuna visita è di 5euro a persona più biglietto di ingresso a Villa Lante e per i ragazzi sotto i 18 anni la visita e il biglietto d’ingresso saranno gratuiti.

I posti sono limitati a massimo 20 persone per ciascuna visita con prenotazione obbligatoria ai seguenti recapiti:
– Marco Zanardi 340-5638280

– [email protected]
– www.visitarelatuscia.it

Banner
Banner
Banner