Tutti i gettoni per la Miseriscordia di Grotte: Volpi donerà le indennità di Consiglio

Tutti i gettoni per la Miseriscordia di Grotte: Volpi donerà le indennità di Consiglio

Per avere un’idea di grandezza della donazione, basti pensare che nel 2016 il consigliere Volpi ha maturato circa 3.000 euro in Consiglio comunale. Nel 2015 circa 4300 euro. Una boccata di ossigeno per l’associazione.

ADimensione Font+- Stampa

Tutti i gettoni di presenza donati alla Misericordia di Grotte Santo Stefano. Il consigliere del Partito Democratico Marco Volpi ha deciso che donerà i gettoni di presenza che maturerà nel 2017 in Consiglio comunale. Soldi preziosi per la Confraternita che riunisce numerosi volontari che si sono resi protagonisti nelle scorse settimane nell’assistenza alle popolazioni terremotate di Marche, Lazio e Abruzzo.

Per avere un’idea di grandezza della donazione, basti pensare che nel 2016 il consigliere Volpi ha maturato circa 3.000 euro in Consiglio comunale. Nel 2015 circa 4300 euro. Una boccata di ossigeno per l’associazione.