Le notizie da Viterbo e dalla Tuscia

Turisti al Sacrario e viterbesi al Riello, ma i mezzi rimangono scarsi

Turisti al Sacrario e viterbesi al Riello, ma i mezzi rimangono scarsi

L’idea, della quale si è parlato anche in Commissione ieri, sarebbe quella di lasciare più spazio ai pulmann di turisti che così potranno accedere, tramite il Sacrario e tramite i nuovi ascensori, direttamente a piazza San Lorenzo, nel cuore della Viterbo turistica.

ADimensione Font+- Stampa

Turisti al Sacrario, viterbesi al Riello. È questa la ratio con la quale l’amministrazione starebbe ridisegnando il nuovo grafo di rete per gli autobus Francigena, ma i mezzi non ci sono.

L’idea, della quale si è parlato anche in Commissione ieri, sarebbe quella di lasciare più spazio ai pulmann di turisti che così potranno accedere, tramite il Sacrario e tramite i nuovi ascensori, direttamente a piazza San Lorenzo, nel cuore della Viterbo turistica.

Una decisione osteggiata dai sindacati e dall’opposizione che credono che la scelta penalizzi il centro storico. Il problema però sembra essere un altro: i mezzi non ci sono, sono rotti, parcheggiati e di comprarne nuovi non è proprio l’aria. Senza parlare dei mezzi adibiti al trasporto di disabili, sempre meno (qui).

Problemi anche per le frazioni che sarebbero penalizzate dal nuovo grafo di rete.

Ultimi Commenti

Stefania Maraldi
February 22, 2018 Stefania Maraldi

Belle Immagini! [...]

guarda articolo
Luigi Tozzi
February 22, 2018 Luigi Tozzi

Veramente non si capisce proprio come il buon Dio abbia necessità di dettare un libro [...]

guarda articolo
Elena Buffone
February 21, 2018 Elena Buffone

Tovaglia in foto dell'azienda di design tessile MUSKA (www.muskadecor.com) ⭐ [...]

guarda articolo
Roberto Re
February 19, 2018 Roberto Re

incredibile [...]

guarda articolo
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031