Trasporto pubblico, a Viterbo un parco mezzi vecchissimo

Trasporto pubblico, a Viterbo un parco mezzi vecchissimo

13 anni e 3 mesi, questa l'età media degli autobus circolanti sulle strade della città di Viterbo. Un'anzianità superiore alla media nazionale, e per un pelo non è la più grande anzianità della regione Lazio.

ADimensione Font+- Stampa

Tuscia13 anni e 3 mesi, questa l’età media degli autobus che compongono la flotta del trasporto pubblico locale di Viterbo città. Si tratta quasi del parco mezzi più vecchio della Regione Lazio, se non fosse stato per Rieti che ci batte d’un soffio: 13 anni e 4 mesi.

Questi i dati venuti fuori da un’elaborazione del Centro Ricerche Continental Autocarro su dati Aci, che fornisce un prospetto dei dati provinciali. I bus viterbesi sono anche oltre l’età media dei mezzi circolanti in Italia: 12 anni e 2 mesi.

E pensare che della flotta fanno parte anche tre pullman elettrici, acquistati tre anni fa e fermi al palo da un paio di mesi per problemi ai freni. E pensate che l’azienda ha acquistato di recente altri tre autobus, ora in manutenzione, usati.

Un parco mezzi così vecchio si ripercuote sulla sicurezza e sull’impatto ambientale degli autobus. Ce ne sono che hanno anzianità di servizio di due decenni. E quando li metti in moto il fumo da ciminiera si fa notare.