«Piacere Etrusco», dedicato ai palati romani

«Piacere Etrusco», dedicato ai palati romani

Torna “Piacere Etrusco”, una delle principali iniziative di marketing territoriale che realizza Viterbo, organizzata dalla Camera di Commercio in programma a Roma da oggi al 28 novembre.

ADimensione Font+- Stampa

i2aRXLIRUCtzfTorna “Piacere Etrusco”, una delle principali iniziative di marketing territoriale che realizza Viterbo, organizzata dalla Camera di Commercio in programma a Roma da oggi al 28 novembre. L’obiettivo è quello di promuovere i prodotti tipici di qualità a Marchio Tuscia Viterbese e il turismo enogastronomico Tuscia Welcome.

Si parte questo pomeriggio alle ore 17,30, nel Tempio di Adriano per la presentazione della manifestazione dove interverranno esperti di enogastronomia, docenti universitari e chef stellati sul Cibo della terra degli Etruschi. Nel fine settimana – 22 e 23 novembre – due intere giornate a Eataly, in collaborazione con Slow Food Viterbo, in cui si terranno laboratori del gusto, banchi d’assaggio e show cooking e incontri con i produttori e i cuochi dei ristoranti della Tuscia.

Nel corso della settimana – dal 24 al 28 novembre – giornalisti ed esperti di enogastronomia condurranno degustazioni guidate in alcune tra le più conosciute Botteghe del Gusto ed Enoteche, con una particolare attenzione ai prodotti viterbesi. Nei Ristoranti gli chef invece proporranno originali menù. Presso Eataly anche la possibilità di acquistare i prodotti a Marchio Tuscia. Complessivamente gli appuntamenti in programma a “Piacere Etrusco” sono 30.

Piacere Etrusco” è un’iniziativa della Camera di Commercio di Viterbo con il patrocinio di Arsial, Slow Food Lazio e Touring Club Italiano. Per ulteriori informazioni e aggiornamenti sul programma: www.tusciaviterbese.it