Torna il Salotto delle Sei: si parlerà di “donne e delitti”

Torna il Salotto delle Sei: si parlerà di “donne e delitti”

Dalle madri assassine alle vittime di violenza. Un tema del quale discuteranno il giornalista forense e criminologo Pasquale Ragone, direttore della rivista specialistica on line "Cronaca e Dossier", e la psicologa forense Alessandra De Rinaldis.

ADimensione Font+- Stampa

Terzo ed ultimo appuntamento con Il Salotto delle 6\Giallocronaca oggi 12 dicembre. Si parlerà di donne e delitti, raccontando le storie di madri assassine alle vittime di violenza. Un tema del quale discuteranno il giornalista forense e criminologo Pasquale Ragone, direttore della rivista specialistica on line “Cronaca e Dossier”, e la psicologa forense Alessandra De Rinaldis.

Saranno trattati alcuni fra i più recenti casi di cronaca nera ai quali l’opinione pubblica si è maggiormente appassionata.
Dal caso Isabella Noventa al caso Roberta Ragusa, fino a parallelismi e differenza fra Veronica Panarello e Anna Maria Franzoni. Talvolta nel ruolo di “madri assassine” – così come l’opinione pubblica e i media hanno finora bollato Panarello e Franzoni –, talvolta nel triste ruolo di vittime di cieca violenza, con i corpi che sembrano svaniti nel nulla, come accaduto a Noventa e Ragusa. Tutti i casi sono stati trattati da Cronaca&Dossier, prima rivista di Giornalismo forense in Italia.

L’evento, condotto da Pasquale Bottone, si svolgerà come nella Sala Conferenze del Consorzio Biblioteche di Viterbo, in viale Trento 18/e a partire dalle ore 17,30. Il Salotto delle 6 poi, dopo la pausa natalizia, riprenderà il 19 gennaio.

Banner
Banner
Banner