Torna il Consiglio comunale: oggi la convocazione andrà a vuoto, giovedì no

Torna il Consiglio comunale: oggi la convocazione andrà a vuoto, giovedì no

Tra oggi e domani torna il Consiglio comunale, ma solo domani, giovedì, si farà davvero. Oggi alle 9 la prima chiamata in prima convocazione. Una convocazione che servirà per arrivare a giovedì pomeriggio alla seconda convocazione, con numero legale ribassato.

ADimensione Font+- Stampa

Tra oggi e domani torna il Consiglio comunale, ma solo domani, giovedì, si farà davvero. Oggi alle 9 la prima chiamata in prima convocazione. Una convocazione che servirà per arrivare a giovedì pomeriggio alla seconda convocazione, con numero legale ribassato.

Il segnale di una maggioranza ancora alle prese con le solite difficoltà nel portare i consiglieri in aula. Il disincanto e il fastidio per l’amministrazione sono evidenti e gli assenti ormai cronici sono difficili da ri-coinvolgere. Da Christian Scorsi, fuori Viterbo da mesi per lavoro, a Filippo Rossi, i voti del centrosinistra sono contati ed arrivare a 17 per garantire il numero legale rimane sempre difficile. Così si procede con il meccanismo della seconda convocazione, meccanismo con il quale probabilmente si arriverà pure all’approvazione del bilancio previsto entro la fine del mese.

Appuntamento dunque alle 15.30 a Palazzo dei Priori.

Banner
Banner
Banner