Tombini stradali da incubo, ecco perché la città si allaga

Tombini stradali da incubo, ecco perché la città si allaga

24.477 euro per la pulizia delle caditoie e pozzetti stradali per l'anno 2016. E' quanto messo nero su bianco tra le pagine del Pef di Viterbo Ambiente. Eppure le acque, quando la pioggia si fa più intensa, scorrono sull'asfalto e stagnano.

ADimensione Font+- Stampa

24.477 euro per la pulizia delle caditoie e pozzetti stradali per l’anno 2016. E’ quanto messo nero su bianco tra le pagine del Pef di Viterbo Ambiente. Eppure le acque, quando la pioggia si fa più intensa, scorrono sull’asfalto e stagnano. Formando vere e proprie piscine, allagamenti e problemi vari.

Nonostante la segnalazione costante della problematica non si vede soluzione e girando per la città è possibile trovare pozzetti incredibilmente sporchi. Cosa deve succedere prima che un lavoro così semplice venga svolto a regola d’arte?

pozzetto 02