Teatro Caffeina sul Corriere della Sera: “La rinascita del teatro può ricevere l’abbrivio da Viterbo”

Teatro Caffeina sul Corriere della Sera: “La rinascita del teatro può ricevere l’abbrivio da Viterbo”

Teatro Caffeina, "Il nostro intento è diventare il polo culturale del territorio". Lo racconta il direttore artistico Annalisa Canfora al Corriere della Sera.

ADimensione Font+- Stampa

Teatro Caffeina, “Il nostro intento è diventare il polo culturale del territorio”. Lo racconta il direttore artistico Annalisa Canfora al Corriere della Sera.

Uno dei principali quotidiani nazionali, nelle sue pagine della versione web, pubblica un servizio sul teatro viterbese. Riportato in vita dalla Fondazione Caffeina dopo dieci anni di chiusura. “Siamo un teatro con tre anime:l’anima del teatro di prosa, la produzione e la formazione – continua la Canfora -“.

L’articolo del Corriere, firmato da Laura Aldorisio, inizia così: “La rinascita del teatro può ricevere l’abbrivio da Viterbo”. L’articolo mette al centro la volontà del teatro viterbese di rimettere al centro i mestieri teatrali, che stanno sparendo dalla scena. L’obiettivo – spiegato dalla Canfora – è di formare i mestieri teatrali. Da febbraio saranno inaugurati gli atelier, laboratori nei quali sono stati coinvolti grandi maestri di teatro. Non solo registi e attori, ma anche scenografi, costumisti, tecnici, design delle luci.

 

LEGGI L’ARTICOLO INTEGRALE SU CORRIERE.IT