Tablet rubati al bambino con l’X Fragile, l’Asilo Savoia ne dona 18 nuovi all’Alighieri

Tablet rubati al bambino con l’X Fragile, l’Asilo Savoia ne dona 18 nuovi all’Alighieri

Questa mattina, alla presenza delle autorità dei bambini e genitori, il Savoia ha consegnato a Fabrica di Roma 18 tablet e una somma in denaro per attività ludico-didattiche, che sarà decise d'intesa tra il Savoia e l'Alighieri.

ADimensione Font+- Stampa

Giornata di festa all’Istituto Dante Alighieri di Fabrica di Roma. L’incubo del primo marzo, con un ladro che si è portato via tablet e pc – in gran parte utili a rompere l’isolamento di Valerio, un bambino affetto dalla sindrome X Fragile -, è stato superato.

Dopo la lettera accorata di mamma Patrizia si è attivato un bel movimento di raccolta fondi per ridare alla scuola il maltolto: 16 tablet e 5 pc.

A metterci una pezza e riaccendere il sorriso ci ha pensato l’Asilo Savoia di Roma. Ente benefico, da sempre impegnato nella difesa dei diritti dell’infanzia.

Questa mattina, alla presenza delle autorità dei bambini e genitori, il Savoia ha consegnato a Fabrica di Roma 18 tablet e una somma in denaro per attività ludico-didattiche, che sarà decise d’intesa tra il Savoia e l’Alighieri.

 

tablet1

Banner
Banner
Banner