M5S: “Non spegniamo i riflettori sulla solidarietà”

M5S: “Non spegniamo i riflettori sulla solidarietà”

I pentastellati di Viterbo continuano la raccolta di genere alimentari da destinare alle popolazione terremotato dopo gli ultimi sismi nel Centro Italia

ADimensione Font+- Stampa

“Purtroppo, come avevamo previsto, il momento in cui i riflettori si sarebbero spenti è arrivato: apprendiamo in queste ore che alcune frazioni di Norcia sono a corto di generi alimentari”. Lo scrive in una nota il gruppo del M5S di Viterbo, che ribadisce l’impegno verso i terremotati del Centro Italia.

“Le martoriate popolazioni colpite dall’ormai interminabile sisma necessitano di pasta, sale, zucchero, alimenti in scatola, latte a lunga conservazione, biscotti, olio. Come già avvenuto nei mesi scorsi, noi del Movimento 5 Stelle Viterbo abbiamo deciso di attivarci per reperire questi generi e portarli direttamente nelle zone interessate, ma per farlo abbiamo bisogno anche del vostro aiuto: non dimentichiamo chi ha veramente bisogno della nostra solidarietà”.

“Chiunque volesse donare i generi sopra descritti – dicono – potrà farlo contattando Isabella o Massimo ai numeri 3455819794 – 3333508202 o portando i generi presso il punto di raccolta in Via delle Fabbriche 36 (tabaccheria la Coccinella). Ricordiamo che è molto urgente, abbiamo pochissimi giorni di tempo. Ringraziamo anticipatamente tutti quelli che ci daranno una mano ad aiutare i nostri sfortunati fratelli”.

Banner
Banner
Banner