Regionali Lazio, crollo del Pd al 13,8%. La vera rivelazione è la Lista Civica Zingaretti al 9,7%

Regionali Lazio, crollo del Pd al 13,8%. La vera rivelazione è la Lista Civica Zingaretti al 9,7%  0


Il Partito Democratico in picchiata alle regionali. Questa la fotografia scattata da un sondaggio realizzato da Ipsos PA per Corriere della Sera. Il principale quotidiano nazionale sta analizzando l'andamento delle elezioni anche nelle regioni in ballo per il rinnovo del presidente e del consiglio regionale.

Sondaggio Ipsos, Zingaretti (33%) verso il bis. Insegue la Lombardi (29), fuori dai giochi il centrodestra diviso (Parisi al 22%, Pirozzi al 12%)

Sondaggio Ipsos, Zingaretti (33%) verso il bis. Insegue la Lombardi (29), fuori dai giochi il centrodestra diviso (Parisi al 22%, Pirozzi al 12%)  0


Nicola Zingaretti si prepara a salire per la seconda volta consecutiva sul posto di comando della Regione Lazio. Almeno questo il quadro tratteggiato dall'ultimo sondaggio Ipsos, commissionato dal Corriere della Sera.

Sondaggi Camera – La statistica incorona onorevole Rotelli (35,6%), Cinque Stelle (29,4%), Fioroni al 26,4%

Sondaggi Camera – La statistica incorona onorevole Rotelli (35,6%), Cinque Stelle (29,4%), Fioroni al 26,4%  0


Nel caos della campagna elettorale qualche punto saldo lo mettono, o quantomeno provano a metterlo, i sondaggi. In queste ore sono state pubblicate le proiezioni dei collegi Bidimedia. La fotografia scattata inquadra un centrodestra in forte vantaggio nel collegio Viterbo della Camera. 

Sondaggi politici 2018: tutti i sondaggi pubblicati da Youtrend  0

Sondaggi politici 2018: tutti i sondaggi pubblicati da Youtrend

I sondaggi vedono un paese spaccato in tre. Sul sito di Youtrend potete trovare anche la supermedia dei vari sondaggi.

Uninominale al Senato, sul collegio di Viterbo Francesco Battistoni al 37,92; testa a testa tra Alessandro Mazzoli (25,90) e Alberto Cozzella dei 5 Stelle (25,82%)  0

Uninominale al Senato, sul collegio di Viterbo Francesco Battistoni al 37,92; testa a testa tra Alessandro Mazzoli (25,90) e Alberto Cozzella dei 5 Stelle (25,82%)

Sul versante del Senato c'è anche un altro collegio che interessa nella Tuscia, quello dell'area Guidonia-Montecelio. Qui è in corsa il viterbese Umberto Fusco (Lega) che è dato in vantaggio con il 37,01%. Seguito a distanza da Carlo Lucherini (27,21%) e Sonia Santarelli del Movimento Cinque Stelle al 25,07%.

Uninominale alla Camera di Viterbo, vince Mauro Rotelli (36,7%). Ultimo Fioroni al 24,97%  0

Uninominale alla Camera di Viterbo, vince Mauro Rotelli (36,7%). Ultimo Fioroni al 24,97%

Mauro Rotelli vince il collegio uninominale di Viterbo alla Camera. Dice questo l'analisi, collegio per collegio, sugli scontri uninominali per Montecitorio pubblicata in queste ore da Repubblica.

Sondaggi Regionali Lazio: Zingaretti (38-42%), Lombardi (25-28%), Parisi (16-18%), Pirozzi (6-8%)  0

Sondaggi Regionali Lazio: Zingaretti (38-42%), Lombardi (25-28%), Parisi (16-18%), Pirozzi (6-8%)

Nicola Zingaretti cresce nei sondaggi e stacca gli sfidanti in corsa per la Regione Lazio. Il sondaggio elaborato da Istituto Piepoli per il quotidiano La Notizia fotografa la seguente situazione: Zingaretti (38-42%), Lombardi (25-28%), Parisi (16-18%), Pirozzi (6-8%).

Elezioni politiche Pd: per Mazzoli, Terrosi e Fioroni l’elezione è difficile  0

Elezioni politiche Pd: per Mazzoli, Terrosi e Fioroni l’elezione è difficile

Difficile che il seggio al Pd scatti all’uninominale, più facile che scattino al plurinominale, ma il Pd dovrà fare un ottimo risultato. Per l'uninominale Viterbo potrebbe essere il centrodestra ad avere la meglio.

Sondaggi politici per il Parlamento: nella Tuscia avanti il Centrodestra  0

Sondaggi politici per il Parlamento: nella Tuscia avanti il Centrodestra

Il dato è di Youtrend che ha mostrato in diretta tv su La7 i dati relativi alle proprie proiezioni collegio per collegio. Nei due collegi viterbesi di Camera e Senato sarebbe avanti la composita alleanza di Centrodestra, che anche se si trova in difficoltà nel Lazio per le elezioni regionali del 4 marzo, non avrebbe gli stessi problemi nella competizione nazionale.