Slow Food Village | Uva e mosti della Tuscia: storie di passione e dedizione

Slow Food Village | Uva e mosti della Tuscia: storie di passione e dedizione

Oggi Venerdì 22 giugno allo Slow Food Village la presentazione in anteprima del libro che traccia il profilo di 15 produttori di vino della provincia di Viterbo.

ADimensione Font+- Stampa

Allo Slow Food Village venerdì 22 giugno alle ore 22, in piazza dei Caduti a Viterbo, si parte con la presentazione in anteprima del libro “Uva e mosti della Tuscia: storie di passione e dedizione”.

Un volume ricco di aneddoti, ricordi e soprattutto di amore per la Tuscia e i suoi frutti nobili: il vino. Tutto è iniziato più di un anno fa dal progetto di Cosimo Gravina, uno degli autori, fotografo, sommelier AIS, e al coinvolgimento come partner sia di Slow Food Viterbo e Tuscia sia di Banca Generali Private, nella persona di Stefania Borrelli, private banker. Nella sua passione Cosimo ha trovato negli altri due autori, ottimi compagni di lavoro, Vittorio Faggiani, fotografo, grafico e socio Slow Food e Francesca Vergari, giornalista sommelier: tre cuori un unico obiettivo.

“Uva e Mosti: storie di Passione e Dedizione” è un viaggio fotografico e narrativo alla scoperta di ben 15 aziende della provincia di Viterbo, le loro fatiche, la tenacia, l’ardore che mettono nel lavorare la terra, aneddoti e soprattutto tante storie. Non mancano le difficoltà e soddisfazioni. Un libro fotografico, da vedere, leggere e sfogliare avidamente. A impreziosire il tutto la copertina con l’illustrazione a cura dell’artista Laura Medei, che ha dato volto e corpo alla vigna: una donna dolcissima, carica di frutti.

Durante la presentazione interverranno Riccardo Cotarella, l’enologo di fama internazionale; Carlo Zucchetti, enogastronomo e food blogger; Claudia Storcè per Slow Food Viterbo e Tuscia, Stefania Borrelli per Banca Generali e Franco Cherubini presidente della delegazione di Viterbo dell’Associazione Italiana Sommelier – AIS e le aziende coinvolte nel progetto.

A fine incontro degustazione di vini a cura dei sommelier AIS.