Slow food torna oggi il laboratorio sul gelato artigianale: storia, proprietà e tecniche di lavorazione 

Slow food torna oggi il laboratorio sul gelato artigianale: storia, proprietà e tecniche di lavorazione 

Slow food torna oggi il laboratorio sul gelato artigianale: storia, proprietà e tecniche di lavorazione. Il Laboratorio del gusto di Slow Food Viterbo e Tuscia oggi lunedì 14 maggio con Claudia Storcè e Lorenza Bernini di Lolla Gelato.

ADimensione Font+- Stampa

Slow food torna oggi il laboratorio sul gelato artigianale: storia, proprietà e tecniche di lavorazione. Il Laboratorio del gusto di Slow Food Viterbo e Tuscia oggi lunedì 14 maggio con Claudia Storcè e Lorenza Bernini di Lolla Gelato.

Il tema dell’incontro è “Il gelato artigianale: storia, proprietà e tecniche di preparazione”, e vedrà la presenza di Lorenza Bernini, artigiana e proprietaria della gelateria LollaGelato di Bolsena, che si è distinta sulle principali Guide di settore per la bontà e qualità dei suoi prodotti. L’appuntamento è inserito nel ciclo denominato “EducAzione in cucina”, con cui Slow Food Viterbo e Tuscia vuole promuovere un percorso di conoscenza e approfondimento dei temi della sana alimentazione, del consumo consapevole, del rispetto dell’ambiente, delle tradizioni e ricchezze enogastronomiche della Tuscia.

Gli incontri, gratuiti, prevedono sia momenti di apprendimento didattico che momenti di attività sensoriale, per poter conoscere materie prime e prodotti della tradizione. Grazie alla preziosa collaborazione del Caffè Letterario di Viterbo, tutti gli incontri si svolgono presso la sua sede in via Igino Garbini n. 59 dove precedentemente sono stati affrontati argomenti su la sana colazione, l’importanza dei cereali e dei legumi. 

Decarta racconta la Tuscia