Sarcofago etrusco torna all’antico splendore

Sarcofago etrusco torna all’antico splendore

Proveniente da un tomba di Poggio delle Fornaci sarà ricollocato al Museo civico

ADimensione Font+- Stampa

Un antico sarcofago fittile policromo con figura femminile risalente al II sec. A.C. e proveniente da una tomba di Poggio delle Fornaci (Viterbo) è stato restaurato nel cantiere didattico della Scuola di Alta Formazione per restauratori dell’Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro di Roma.

Lavoro è stato iniziato nel settembre 2015. Il tempo a disposizione per il cantiere didattico non ha permesso di concludere l’intervento ma il restauro è stato ora portato a compimento dal docente restauratore Emanuele Ioppolo. 
L’opera è stata infine ricollocata in una delle sale del primo piano del Museo Civico di Viterbo dedicate ai sarcofagi etruschi. 

Banner
Banner
Banner