Rsa, rischio di “sfondare” il bilancio comunale per un milione di euro

Rsa, rischio di “sfondare” il bilancio comunale per un milione di euro

Il cambiamento del quadro, con la messa in fuorigioco della delibera 142, avrà sicuramente un impatto finanziario. Le opposizioni si sono subito attivate, nella giornata di ieri, per chiedere la convocazione della seconda commissione. La data buona dovrebbe essere quella di giovedì 29 settembre.

ADimensione Font+- Stampa

Rsa, rischio “bomba” nelle casse di Palazzo dei Priori. Appena ha iniziato a circolare la notizia della vittoria di Aforsat al Consiglio di Stato i più attenti alle vicende comunali hanno anche portato gli occhi sulla situazione dei conti. 

Il cambiamento del quadro, con la messa in fuorigioco della delibera 142, avrà sicuramente un impatto finanziario. Le opposizioni si sono subito attivate, nella giornata di ieri, per chiedere la convocazione della seconda commissione. La data buona dovrebbe essere quella di giovedì 29 settembre. Sarà quello il momento per valutare e prendere atto di cosa cambia sul bilancio. 

Infatti è da vedere a quanto aumenta, con il venire meno della 142, l’impatto sulle casse del Comune. C’è chi mette avanti una cifra pesante: un milione di euro. Michelini, al momento, cerca di tenere bassi i toni. La dura matematica darà presto il proprio responso. 

Banner
Banner
Banner