Le notizie da Viterbo e dalla Tuscia

Rossi spiega: “chi non paga ha il diritto di farlo, ma non abbassando gli occhi”

Rossi spiega: “chi non paga ha il diritto di farlo, ma non abbassando gli occhi”

Filippo Rossi torna a spiegare le frasi di ieri, quelle sul vaffanculo a chi non paga, o giù di lui. Non lo fa con un comunicato o con un articolo su un giornale, ma in un commento sperduto su un post di Lucio Matteucci nel gruppo Facebook Vitetbo Civica. Non si scusa Rossi, ma spiega.

ADimensione Font+- Stampa

Filippo Rossi torna a spiegare le frasi di ieri, quelle sul vaffanculo a chi non paga, o giù di lui. Non lo fa con un comunicato o con un articolo su un giornale, ma in un commento sperduto su un post di Lucio Matteucci nel gruppo Facebook Vitetbo Civica. Non si scusa Rossi, ma spiega.

“La mia frase sul vaffanculo non era a rivolta a chi non dà l’euro che abbiamo chiesto: ha tutto il diritto di farlo. Era rivolta a chi non lo dà abbassando gli occhi o facendo finta di niente (senza il coraggio di dire che non è d’accordo). Quello che diciamo io e Andrea è che non si può più fare finta di niente”.

Rossi poi prosegue tornando a spiegare che Caffeina “non è una cosa dovuta, perché Caffeina non si fa per grazia ricevuta, perché per fare Caffeina ci vogliono risorse adeguate. Perché è una pazzia collettiva avere Caffeina e, ad esempio, non poterla pubblicizzare. Ci perde tutta la città”.

Nessuna risposta, come sempre, sui numeri e la trasparenza. Caffeina otterrà 50.000€ dal Comune, quasi 1€ a testa per cittadino, come forse direbbe Filippo Rossi. Se ne vuole un altro, spiegasse quanti biglietti stacca e quanti soldi entrano. Quanti ne entrano dall’eventuale affitto degli stand. Eccetera eccetera (leggi le domande de La Fune). Insomma prima di insultare chi passerà per via san Lorenzo senza mettere un euro, faccia una operazione trasparenza.

 

Post rossi

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031