Rossi, Barelli e De Alexandris: “Serve un’area camper a Viterbo, già in questo bilancio”

Rossi, Barelli e De Alexandris: “Serve un’area camper a Viterbo, già in questo bilancio”

Viva Viterbo chiede al sindaco Leonardo Michelini di individuare e attrezzare un'area camper per i flussi turistici crescenti nel capoluogo della Tuscia.

ADimensione Font+- Stampa

Viva Viterbo chiede al sindaco Leonardo Michelini di individuare e attrezzare un’area camper per i flussi turistici crescenti nel capoluogo della Tuscia.

“L’alto numero di camperisti presenti a Viterbo per Pasqua e pasquetta rendono la questione della individuazione di un’area camper attrezzata non più rinviabile. È urgente intervenire il prima possibile e per questo che chiediamo al sindaco di stanziare già in sede di bilancio le somme necessarie alla sua realizzazione nonché di procedere con i competenti uffici tecnici alla individuazione definitiva dell’area” – così i consiglieri Filippo Rossi, Maria Rita De Alexandris e l’assessore Giacomo Barelli.

“Il turismo nella nostra città non può più permettersi di non essere all’altezza dei flussi in aumento e l’accoglienza deve essere potenziata al massimo attraverso interventi infrastrutturali come, tra gli altri, l’area camper. Perché certo non è possibile che una città che si vuole a “vocazione turistica” sia costretta a cacciare turisti per ritardi inconcepibili e inspiegabili – continuano -.

Questo è un intervento necessario la cui realizzazione può essere fatta in tempi brevissimi e su questo ci impegneremo come Viva Viterbo perché venga deciso al più presto già in questo bilancio”.

Banner
Banner
Banner