Roma Vetus – Battistoni: “Progetto che va incoraggiato”

Roma Vetus – Battistoni: “Progetto che va incoraggiato”

Il progetto faraonico di Roma Vetus divide gli animi e la politica della Tuscia. Dopo gli interventi critici di area Pd, si inserisce nel dibattito Francesco Battistoni (Forza Italia).

ADimensione Font+- Stampa

romaSu Roma Vetus, presentato ufficialmente a Montalto di Castro, pochi giorni fa interviene anche il vicecoordinatore regionale di Forza Italia Francesco Battistoni. Sul progetto, sicuramente faraonico, si stanno delineando due fronti contrapposti: quello dei sostenitori e di chi mette in guardia da possibili finali a sorpresa. Per quanto riguarda La Fune cercheremo di capire meglio di cosa si tratta e di raccontarvi tutte le posizioni sull’argomento.

 

IL COMUNICATO DI FRANCESCO BATTISTONI (FORZA ITALIA)

 

“Il progetto ‘Roma Vetus’ rappresenta un progetto ambizioso e importante non solo per Montalto di Castro ma anche per tutto il territorio viterbese”. Così il vicecoordinatore regionale di Forza Italia Francesco Battistoni, in riferimento al parco che consentirà, nelle intenzioni degli ideatori, un tuffo nella storia: tra Colosseo, Circo Massimo, fori e templi.

 

“Un progetto che è ancora sulla carta – spiega Battistoni – ma che va sostenuto ed incoraggiato, perché dalla sua costruzione ne trarrebbe beneficio l’intera economia del territorio. Basti pensare all’indotto turistico: si parla di un parco che potenzialmente porterebbe un’affluenza di cinquemila visitatori al giorni”.

 

“Personalmente esprimo sostegno e apprezzamento – conclude il vicecoordinatore di Forza Italia – per l’ottimo lavoro che sta portando avanti il sindaco di Montalto di Castro, Sergio Caci, e l’amministrazione comunale affinché il parco diventi finalmente realtà”.