Riunita la Capigruppo: si torna in Consiglio comunale l’8 giugno

Riunita la Capigruppo: si torna in Consiglio comunale l’8 giugno

La seduta di giovedì 8 giugno sarà la volta delle interrogazioni, quella del 15 sarà invece dedicata ai punti all’ordini del giorno. Il 22 e il 29 si procederà con il rendiconto 2016.

ADimensione Font+- Stampa

Il Consiglio comunale non tornerà prima di giugno: tra l’8 e il 29 giugno in programma quattro sedute. Il rendiconto (il bilancio consuntivo 2016) sarà discusso e approvato nella terza e quarta seduta programmata. Ieri la riunione dei Capigruppo che hanno deciso l’ordine dei lavori.

La seduta di giovedì 8 giugno sarà la volta delle interrogazioni, quella del 15 sarà invece dedicata ai punti all’ordini del giorno. Il 22 e il 29 si procederà con il rendiconto 2016.

Quanto ai numeri, la maggioranza dopo il passaggio di Viva Viterbo all’opposizione può contare solo su 17 consiglieri. Tanti quanti ne servono per far avviare i lavori dell’assise. Il centrosinistra conta almeno per l’8 giugno nell’aiuto della minoranza, che ha tutto l’interesse politico nel tenere il numero legale per poter procedere a interrogare gli assessori dell’amministrazione comunale.

Quanto alle sedute successive sarà necessario lo sforzo di tutti i consiglieri. Non saranno fatti sconti e non sarà facile per il centrosinistra aver tutti in aula.

Banner
Banner
Banner