Regione Lazio, Sabatini: “Bene la legge sull’informazione per sostenere pluralismo e qualità”

Regione Lazio, Sabatini: “Bene la legge sull’informazione per sostenere pluralismo e qualità”

Regione, Daniele Sabatini (Cuori Italiani): “Bene legge informazione, importante riordino settore”. Rappresenta un importante strumento per garantire il pluralismo e la libertà.

ADimensione Font+- Stampa

Regione, Daniele Sabatini (Cuori Italiani): “Bene legge informazione, importante riordino settore”.

“La nuova legge sull’informazione dà un contributo importante ad un settore che per troppi anni non ha avuto l’attenzione che meritava. Con questo testo, approvato dal Consiglio regionale, si rafforzano i principi di pluralismo, indipendenza e trasparenza. Sono previsti interventi a sostegno dell’informazione locale, per favorire l’aumento dell’occupazione giovanile e promuovere prodotti editoriali di qualità, guardando non solo ai media tradizionali ma anche alle nuove tecnologie e all’informazione on line. Ringraziamo il presidente Cangemi per il lavoro svolto, in commissione di Vigilanza sul pluralismo dell’informazione, per arrivare ad una legge quanto più condivisa e partecipata, un lavoro certamente lungo e complesso ma che ha saputo dare buoni frutti”. E’ quanto dichiara Daniele Sabatini, capogruppo Cuoritaliani in Regione Lazio.

Banner
Banner
Banner