Regionali, Sabatini primo a Viterbo città e tra FI su tutta provincia

Regionali, Sabatini primo a Viterbo città e tra FI su tutta provincia

I dati pubblicati sul sito del Comune di Viterbo indicano come Daniele Sabatini con 2.192 preferenze sia il consigliere più votato della città per la Regione Lazio.

ADimensione Font+- Stampa

I dati pubblicati sul sito del Comune di Viterbo indicano come Daniele Sabatini con 2.192 preferenze sia il consigliere più votato della città per la Regione Lazio.

A seguire i candidati dem, la vice sindaco Ciambella (2045 preferenze) e il consigliere regionale Panunzi (2014). Se si considerano anche i dati che stanno affluendo dal resto della provincia, pari ad altre 2.314 preferenze, Sabatini con oltre 4.500 voti risulterebbe il primo sul territorio tra tutti candidati di Forza Italia e del centrodestra.

“In attesa dell’ufficialità da parte del Viminale, con la chiusura definitiva delle operazioni di scrutinio, per l’attribuzione del seggio territoriale di Forza Italia in Consiglio regionale si prospetta un testa a testa tra Sabatini, primo di Viterbo, e il quarto della lista circoscrizionale di Roma”. E’ quanto comunica una nota del comitato elettorale Daniele Sabatini.

Decarta racconta la Tuscia