“Quello che non si dice sui terremoti”: al Salotto delle 6 l’inviato de La Stampa Grignetti

“Quello che non si dice sui terremoti”: al Salotto delle 6 l’inviato de La Stampa Grignetti

In piena emergenza sismica, in giorni di dolore e di polemiche per i recentissimi fatti di Rigopiano, Il Salotto delle 6\Giallocronaca ospita nel pomeriggio di oggi (giovedì 26 gennaio alle 17), l’inviato de La Stampa Francesco Grignetti, appena rientrato dall’Abruzzo.

ADimensione Font+- Stampa

In piena emergenza sismica, in giorni di dolore e di polemiche per i recentissimi fatti di Rigopiano, Il Salotto delle 6\Giallocronaca ospita nel pomeriggio di oggi (giovedì 26 gennaio alle 17), l’inviato de La Stampa Francesco Grignetti, appena rientrato dall’Abruzzo.

L’obiettivo dell’incontro è quello di cercare di capire in profondità cosa non funziona nel nostro paese in materia di terremoti. “Come ben si sa – scrivono gli organizzatori – in molte sue regioni l’Italia è un Paese ad alto rischio sismico e la frequenza di terribili terremoti che la colpiscono lo conferma. Nonostante ciò mancano seri programmi di prevenzione e di messa in sicurezza del territorio e ancora nel 2017 ogni sisma di una certa rilevanza continua a divenire un evento tragico con conseguente grave perdita di vite umane. Perché succede tutto ciò?”

L’incontro si terrà nella Sala Conferenze del Consorzio Biblioteche di Viterbo, in Viale Trento 18/e (al secondo piano) a partire dalle ore 17 di oggi, giovedì 26 gennaio.

Banner
Banner
Banner