Provinciali, Tofani nella lista dei civici

Provinciali, Tofani nella lista dei civici

Maurizio Tofani è dato come candidato per il consiglio provinciale nella lista dei dodici civici vicini al Partito Democratico.

ADimensione Font+- Stampa

La partita delle provinciali è il terreno politico più importante di queste settimane. Il tre maggio il voto, il primo dell’era Delrio. Non voteranno i cittadini, la parola d’ordine è “elezioni di secondo livello”. Morale della favola non ci sono più le urne classiche, ma quelle frequentabili solo dai “grandi elettori”: sindaci e consiglieri dei sessanta comuni del Viterbese.

La lente d’ingrandimento punta inevitabilmente su Palazzo dei Priori. Chi degli attuali consiglieri del comune capoluogo sarà in gara per entrare anche nel nuovo consiglio provinciale. I rumors danno per certa la presenza nella lista dei dodici che il Pd sta preparando il “fioroniano” di ferro Aldo Fabbrini. Ma potrebbe esserci anche un altro democratico della sala d’Ercole. E nella seconda lista, che riunisce le forze civiche vicine ai democratici? I bene informati parlano di Maurizio Tofani.

Sul fronte del centrodestra ai viterbesi doc toccherà un candidato consigliere. Ma ancora non circolano nomi. Questo perché i partiti della galassia post Pdl sono ancora al largo, con qualche difficoltà nel trovare la sintesi. Non resta che attendere, il tre maggio è vicino.