Più di 66 milioni di euro di investimenti sulla ferrovia Roma-Civita Castellana-Viterbo

Più di 66 milioni di euro di investimenti sulla ferrovia Roma-Civita Castellana-Viterbo

Cura del ferro, anche nella Tuscia. A "darla" il Ministro delle Infrastutture e dei Trasporti Graziano Delrio, che ha firmato un decreto che stanzia ben 1,397 miliardi per le linee metropolitane, filoviarie e non solo. Sia per le città metropolitane che per le altre. A questi fondi ne vanno aggiunti altri 665 milioni, per un totale di oltre 2 miliardi di euro di stanziamenti.

ADimensione Font+- Stampa

Cura del ferro, anche nella Tuscia. A “darla” il Ministro delle Infrastutture e dei Trasporti Graziano Delrio, che ha firmato un decreto che stanzia ben 1,397 miliardi per le linee metropolitane, filoviarie e non solo. Sia per le città metropolitane che per le altre. A questi fondi ne vanno aggiunti altri 665 milioni, per un totale di oltre 2 miliardi di euro di stanziamenti.

Una parte dei soldi è destinata alle linee ferroviarie regionali “isolate”. In pratica quelle non collegate alla rete nazionale. Quelle periferiche. E tra queste, scorrendo l’elenco del Ministero, è possibile trovare la voce: 66,97 milioni Ferrovia Roma-Civita Castellana-Viterbo.

Soldi contenuti nel Fondo Investimenti appositamente istituito dalla legge di Bilancio 2017. I finanziamenti serviranno per l’ammodernamento dei tratti ferroviari e relativa messa in sicurezza, secondo le più moderne disposizioni.