Persona dell’anno – Iacomini: “Dedico questo importante riconoscimento a Luca Pulino”

Persona dell’anno – Iacomini: “Dedico questo importante riconoscimento a Luca Pulino”

Un commento rilasciato al noto giornale sportivo Calcio della Tuscia dell'amico direttore Alessio Fratini, che ha deciso di intervistarlo a caldo. “Sono molto onorato per questo riconoscimento che voglio condividere con tutto il mondo del calcio dilettantistico - ha dichiarato Iacomini -".

ADimensione Font+- Stampa

“Voglio dedicare questo importante riconoscimento a Luca Pulino, un ragazzo che ho conosciuto da poco e che ha cambiato (in meglio) la mia vita. Un ragazzo che da 15 anni lotta contro una terribile malattia ma che incarna come nessuno la voglia di lottare fino alla fine e soprattutto quella di vincere la sua personale battaglia. Sono queste le persone dalle quali dovremo prendere esempio. Noi possiamo solo fare in modo che questo mondo pian piano migliori. La responsabilità non è da poco”. Queste le parole scelte dal portierone del Ronciglione United Giuseppe Iacomini per commentare la nomina di “persona dell’anno” assegnata dalla redazione de La Fune.

Un commento rilasciato al noto giornale sportivo Calcio della Tuscia dell’amico direttore Alessio Fratini, che ha deciso di intervistarlo a caldo. “Sono molto onorato per questo riconoscimento che voglio condividere con tutto il mondo del calcio dilettantistico – ha dichiarato Iacomini – . Senza la loro solidarietà avrei potuto fare poco. Sono felice anche per aver dato dimostrazione di come possa essere importante fare un uso consapevole dei social”.

Banner
Banner
Banner