“Parole danzanti”: Erinna celebra così il One Billion Rising

“Parole danzanti”: Erinna celebra così il One Billion Rising

Oggi alle 17 presso presso la Sala Conferenze della Provincia di Viterbo in via Saffi, l’appuntamento contro “lo sfruttamento delle donne, qualsiasi forma assuma”. Erinna racconterà la propria resistenza negli anni “in una cultura che nullifica, esclude, dimentica le donne e rifiuta di riconoscere le loro priorità e i loro successi”.

ADimensione Font+- Stampa

“Parole danzanti”: Erinna celenbra così il One Billion Rising, la campagna ideata da Eve Ensler che spinge oltre un miliardo di persone a danzare e manifestare la volontà di cambiamento, scegliendo l’arte, la musica e la poesia come segno di sfida e di celebrazione. Una manifestazione che è ormai diventata tradizione anche a Viterbo, dove già dal 2013, anno della sua inaugurazione, è stata celebrata.

Oggi, 14 febbraio, alle 17 presso presso la Sala Conferenze della Provincia di Viterbo in via Saffi, l’appuntamento contro “lo sfruttamento delle donne, qualsiasi forma assuma”. Erinna racconterà la propria resistenza negli anni “in una cultura che nullifica, esclude, dimentica le donne e rifiuta di riconoscere le loro priorità e i loro successi”.

Banner
Banner
Banner